Tag Archives: turismo

Ville e Giardini Medicei nel patrimonio mondiale dell’U.N.E.SCO.

21 Set

Sono passati quattro mesi dalla firma del protocollo di intesa sottoscritto da  questo Comune, la Regione Toscana, gli altri nove comuni interessati, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, le Province di Firenze, Lucca, Prato e Pistoia con cui venne concordato un impegno a coordinarsi e a collaborare  e che ha portato alla predisposizione del Piano di Gestione, strumento necessario per la promozione culturale, la riqualificazione paesaggistica e la valorizzazione ad ampio raggio dei territori di riferimento delle aree candidate al riconoscimento delle Ville e Giardini Medicei nel patrimonio mondiale dell’U.N.E.SCO.

Ieri, a Villa La Magia, è stata segnata una nuova tappa di questo percorso complesso ed articolato: Quarrata ha accolto M.me Monique Mosser, esperta internazionale di giardini storici, membro di ICOMOS (Consiglio Internazionale dei Monumenti e Siti) di Parigi, l’Architetto Francesca Riccio, rappresentante dell’Ufficio Patrimonio Mondiale UNESCO del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Professoressa Paola Falini dell’Università La Sapienza di Roma,  gli Architetti Massimo Gregorini e Enrica Buccioni del Settore Valorizzazione Patrimonio Culturale della Regione Toscana, la Professoressa Lucia Veronesi della Direzione Regionale Soprintendenza per i Beni Architettonici della Regione Toscana. La delegazione è stata accolta dal Sindaco di Quarrata –Marco Mazzanti- e dall’assessore alla Cultura della Provincia di Pistoia, Lia Martini.

Tutto il gruppo dei tecnici ed esperti del Comune di Quarrata, che seguono il restauro della Villa e tutte le varie attività,  hanno illustrato alla delegazione gli interventi realizzati e tutti gli eventi che si tengono in questa prestigiosa sede.

La Professoressa Mosser sta dedicando tutta la settimana alle visite del circuito delle Ville Medicee per poi esprimere la propria valutazione sulla candidatura.

“Sono davvero soddisfatto di questa prestigiosa visita” commenta il Sindaco Marco Mazzanti “e sono stato comprensibilmente orgoglioso di accompagnare la Signora Mosser in questa tappa del suo lavoro. Sono ben consapevole della complessità della procedura avviata con la presentazione della candidatura all’UNESCO ma, al tempo stesso, spero vivamente che si giunga ad un esito positivo. Sarebbe certamente un riconoscimento importantissimo per il nostro territorio e per la sua valorizzazione, sia da un punto di vista culturale che turistico ed economico”

 

Annunci

Lunedì 23 aprile un nuovo incontro fra enti e operatori turistici degli Osservatori Turistici di Destinazione

20 Apr

All’incontro, che si svolgerà dalle ore 17 nei locali di Villa La Magia è invitata a partecipare tutta la cittadinanza

La Regione Toscana da tempo sta svolgendo un cammino concreto per realizzare interventi integrati che garantiscano lo sviluppo di un turismo sostenibile e competitivo a livello europeo. Per questo motivo è stata prevista la creazione di una rete integrata di città d’arte, aree termali, montane e costiere europee. Quarrata partecipa a questo progetto grazie ai agli investimenti “turistici” contenuti nei PIUSS presentati nel 2009 e sulla base dei quali verranno erogati i necessari fondi regionali.

L’Osservatorio Turistico di Destinazione (OTD) è un’opportunità concreta per fare sistema tra attori pubblici e privati del territorio, perseguendo obiettivi strategici comuni e proponendo politiche di miglioramento continuo per la promozione del territorio in generale ed a favore di un turismo “sostenibile e competitivo” nello specifico.

Quarrata, in attuazione del progetto regionale ed in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze, ha istituito il gruppo di lavoro che ha il compito di effettuare un’analisi del territorio comunale e valutare così gli interventi più opportuni da proporre per il miglioramento dell’offerta turistica locale.

In seguito alla presentazione ufficiale svolta lo scorso Ottobre a Villa La Magia, lunedì prossimo ci sarà un incontro, dove è invitata tutta la cittadinanza, alla presenza anche degli esperti della Regione Toscana e dell’Università degli studi di Firenze che stanno affiancando il Comune in questo percorso.

L’incontro è promosso dal gruppo operativo degli stakeholders del territorio che hanno partecipato, in tutti questi mesi, ai tanti momenti di confronto ed ha la finalità di illustrare il lavoro svolto fino ad oggi, evidenziare le criticità individuate per lo sviluppo turistico di Quarrata, condividere le possibili soluzioni emerse per potenziare e valorizzare il patrimonio già esistente e le tradizioni artigianali quarratine, sollecitare il contributo dei partecipanti. L’obiettivo che ci si pone, infatti, è quello di individuare un progetto in grado di coinvolgere e promuovere tutto il territorio.

Il Comune di Quarrata ha espresso la propria adesione al progetto della Provincia di Pistoia per potenziare l’informazione turistica nel territorio

7 Apr

L’Amministrazione Comunale ha aderito al progetto preliminare della Provincia di Pistoia volto al potenziamento ed al coordinamento dell’informazione e dell’accoglienza turistica.

Il progetto, che si pone lo scopo di rendere l’informazione turistica fruibile 24h su 24 e 7 giorni su 7, è stato presentato alla Regione Toscana per ottenere il cofinanziamento necessario alla sua realizzazione.

Grazie a questo progetto gli Uffici Informazioni turistiche già esistenti (Montecatini Terme, Abetone, Cutigliano,Pistoia) verranno potenziati con vari punti “info” attivati nei vari Comuni attraverso l’installazione di totem con video touch screen da posizionare nei punti centrali delle città e attraverso i quali il turista potrà scaricare notizie e informazioni utili.

Per il Comune di Quarrata è stata individuata Piazza Risorgimento come luogo più opportuno, data la sua posizione centrale, per l’installazione del totem.

Nei prossimi mesi, se sarà ottenuto il cofinanziamento regionale al progetto, verrà firmata la convenzione che disciplinerà questo nuovo servizio con l’Amministrazione Provinciale che già da adesso a dichiarato che si farà carico delle attrezzature hardware e software necessarie e della costituzione dell’apposita redazione web.

Si tratta senza alcun dubbio di una importante occasione per Quarrata, ai fini della promozione del suo territorio I nuovi totem informativi saranno come una vetrina in grado di facilitare i nostri turisti nella ricerca di bellezze da visitare e prodotti da gustare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: