Tag Archives: Sociale

Un dialogo con tutte le associazioni sui temi delle politiche sociali

2 Ago

Si è svolto martedì 24 luglio dalle 17.30, presso le Scuderie di Villa La Magia, un incontro con le associazioni, le organizzazioni, le parrocchie, i circoli, le cooperative sociali che operano nel territorio comunale. L’amministrazione comunale ha infatti voluto ascoltare i punti di vista di queste che sono considerate “antenne sensibili” rispetto ai bisogni delle comunità locali, raccogliendo proposte e spunti di riflessione per la programmazione delle politiche sociali. All’incontro erano presenti l’assessore al Welfare, Stefano Lomi, e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Lia Colzi, oltre agli operatori dei Servizi Sociali del Comune e dell’Azienda USL n. 3 di Pistoia, che hanno ascoltato le considerazioni dei numerosi rappresentanti degli enti ed associazioni che hanno preso parte all’incontro; hanno infatti offerto il loro contributo ventisette realtà locali molto eterogenee (dalle parrocchie alle associazioni di volontariato, dalle cooperative sociali alle associazioni di categoria, ecc.), che, partendo da un’analisi molto attenta delle peculiarità e delle problematiche di Quarrata, hanno anche individuato possibili percorsi comuni per trovare soluzioni al momento di difficoltà che la comunità sta attraversando.

“La passione e il senso di responsabilità sociale dimostrati dai rappresentanti delle organizzazioni presenti è un segnale molto importante per tutta la nostra comunità – sostiene l’assessore Lomi – in quanto atto tangibile di attenzione verso le persone, le famiglie e le imprese che fanno più fatica e rischiano di rimanere indietro. L’Amministrazione comunale – prosegue Lomi – è davvero lieta di lavorare con tutti coloro che hanno a cuore il bene comune, che sentono profondamente di poter dare un contributo per migliorare la qualità della vita delle persone. L’impegno di queste organizzazioni, spesso silenzioso e discreto, è senz’altro uno dei valori più importanti che appartiene al capitale sociale della nostra comunità”.

Annunci

Taglio del 20% alle indennità del Sindaco e degli Assessori Comunali

19 Giu

Come annunciato da Marco Mazzanti durante la campagna elettorale, la Giunta Comunale ha approvato la riduzione del 20% delle proprie indennità

Durante la seduta di Giunta Comunale dello scorso 18 giugno è stata approvata la riduzione delle indennità di funzione spettante al Sindaco e agli Assessori.

Le indennità spettanti saranno ridotte del 20%, così come anticipato a suo tempo dal Sindaco Marco Mazzanti, un gesto che esprime un segno tangibile dell’attenzione verso la città che sta soffrendo gli effetti della crisi economica richiedendo molti sacrifici a tutti i cittadini.

Le risorse che verranno così risparmiate saranno destinate  a trasferimenti in favore della popolazione in stato di bisogno, in particolare per dare un sostegno a coloro che si trovano privi di occupazione a causa della difficile situazione economica del momento

Nello specifico, l’ammontare del risparmio per il 2012 è di 8.784,96 euro mentre dal prossimo anno la cifra salirà a 17.569,92 euro. Applicando le decurtazioni, l’indennità mensile lorda del Sindaco Mazzanti, prevista per legge in 2788,87 euro lordi, passerà a 2231,10 euro (che, al netto delle ritenute fiscali, diventano circa 1650.00 euro). Il Vicesindaco Gabriele Romiti, con l’applicazione del taglio del 20%,percepirà l’indennità di 613,55 euro (circa 470 euro netti). Gli Assessori  percepiranno indennità nette dai 380 agli 770 euro mensili, a seconda se lavoratori dipendenti o lavoratori autonomi.

Il Sindaco Marco Mazzanti ha dichiarato “Come amministratori siamo consapevoli dei sacrifici che stiamo chiedendo ai cittadini. In un momento così difficile per tutti, riteniamo che le Istituzioni debbano dare per prime l’esempio e per questo motivo abbiamo voluto esprimerci in modo concreto dando un  nostro personale contributo per  aumentare i fondi a disposizione per interventi a favore di chi ha perso il lavoro e sta pagando duramente gli effetti della crisi”

Terza età: si può imparare a navigare in internet

4 Giu

Una nuova opportunità nell’ambito del progetto “Spazio Famiglia”

Il Comune collabora da tempo  con l’Associazione di volontariato Synthesis  e, nell’ambito di diverse attività, da oltre un anno, ogni mercoledì pomeriggio dalle ore 16,00, viene proposto il corso di computer per la terza età presso la sede di via della Repubblica 47. Adesso è stato attivato la connessione internet in modalità WIFI per cui , oltre al corso di videoscrittura, sono iniziate dal mese di maggio le lezioni per imparare l’utilizzo di internet con tutti i suoi accessori.

Il corso si inserisce all’interno del progetto “Spazio famiglia”, promosso dal Comune di Quarrata e dall’Associazione di volontariato Synthesis, rivolto alla famiglia nella sua totalità: genitori, figli e anziani.

Il sostegno rivolto agli anziani prevede varie le iniziative, articolate in quattro giorni alla settimana:

– martedì ore 15.00-16.00 ginnastica dolce;

– mercoledì dalle ore 16.00 corso computer;

– giovedì ore 15.00-16.00 ginnastica dolce;

– venerdì dalle ore 15.30 socializzazione.

Per quanto riguarda invece il sostegno alla genitorialità, l’Associazione di volontariato Synthesis ha svolto un ciclo di incontri presso le scuole materne, primarie e secondarie di primo grado di Quarrata mentre in maniera continuativa svolge consulenza educativa e psicologica di tipo individuale e di coppia su appuntamento presso la propria sede.

Ogni attività è aperta a tutti i cittadini ed è completamente gratuita.

L’Assessore al Welfare Stefano Lomi ha dichiarato “Le nuove tecnologie sono una risorsa importante per tutte le generazioni e offrono la possibilità di scoprire nuove dimensioni delle conoscenze e della comunicazione. Per tutti coloro che stanno affrontando la stagione della terza età è senza dubbio un’occasione per imparare linguaggi e tecniche di comunicazione nuove e inedite e una forma intelligente di impiego del tempo libero”.

Per ulteriori informazioni contattare l’Associazione di Volontariato Synthesis, dott.ssa Guarducci Paola cell. 392/8685302 e mail pguarducci@email.it oppure i Servizi sociali del comune ai numeri 0573/771438 -439. Inoltre è possibile visitare in sito internet del Comune, www.comune.quarrata.pt.it.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: