Tag Archives: famiglia

Servizi scolastici: dal 2 aprile aperte le iscrizioni per i nidi d’infanzia

29 Mar

Da lunedì 2 aprile è possibile presentare le domande di iscrizione presso l’Ufficio U.R.P. del Comune in via Corrado da Montemagno 19

Da lunedì 2 a lunedì 30 aprile è possibile presentare la domanda per l’iscrizione ai Nidi d’Infanzia comunali, “Il Girotondo”, “Il Bosco dei Folletti” e “Maga Magò”, e per il Centro Gioco Educativo “Giovannino Perdigiorno”, per l’anno 2012- 2013. Il servizio di Centro Gioco, vera novità per il prossimo anno scolastico che si troverà nella nuovo plesso scolastico di via Dante Alighieri, accoglierà bambini dai 18 ai 36 mesi, fino a un massimo di 18 bambini al giorno, con la possibilità di frequenza per 2, 3 o 5 giorni la settimana.

Per tutti i genitori interessati, sabato 14 aprile, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, gli asili nido “Il Bosco dei Folletti” e “Maga Magò” saranno aperti per visite informative alla presenza del personale educativo.

A causa dell’allestimento, che è tutt’ora in corso, nella nuova sede di via Dante Alighieri, il nido d’infanzia “Il Girotondo”, e il centro Gioco “Giovannino Perdigiorno” non sono al momento visitabili.

Chi effettua la domanda per la prima volta può ritirare i moduli presso l’Ufficio URP, in via Corrado da Montemagno, mentre chi deve solo riconfermare l’iscrizione deve recarsi presso l’Ufficio Pubblica Istruzione presso il Polo Tecnologico, piazzetta Emanuela Loi.

Le domande pervenute verranno inserite in due diverse graduatorie, una per i bambini sotto ai 18 mesi e una per quelli che li hanno già compiuti, sulla base dei punteggi ottenuti. Le graduatorie saranno consultabili presso l’Ufficio Pubblica Istruzione e sul sito del Comune, all’indirizzo www.comune.quarrata.pt.it.

 Per il momento, nell’attesa dell’approvazione del Bilancio Comunale 2012, le tariffe indicate al momento dell’iscrizione sono quelle in vigore dallo scorso anno. Qualora in sede di redazione del nuovo bilancio si dovessero verificare variazioni, queste saranno prontamente comunicate ai richiedenti dall’ufficio Pubblica Istruzione. Per le tariffe del servizio Centro Gioco, che prende inizio quest’anno, si precisa che verranno comunicate nel mese di luglio prima della conferma delle iscrizioni.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet dell’Amministrazione www.comune.quarrata.pt.it oppure contattare direttamente i Servizi Educativi ai numeri 0573-771451 – 434, o per mail all’indirizzo istruzione@comune.quarrata.pt.it.

Annunci

Mercoledì 28 marzo presso il Polo Tecnologico “Libero Grassi” l’incontro “Una Famiglia su cui contare”

23 Mar

Si terrà il prossimo mercoledì 28 marzo alle ore 21.00 presso il Polo Tecnologico “Libero Grassi” una serata informativa sull’affido familiare organizzata dal Comune di Quarrata e alla quale parteciperanno gli operatori del Centro Affidi di Pistoia.

Si tratta di un’iniziativa organizzata per rispondere ad un’esigenza concreta dei servizi: da tempo, anche sul nostro territorio, viviamo con frustrazione crescente il problema dell’individuazione di famiglie a cui affidare bambine e bambini sottratti temporaneamente, su disposizione del Tribunale per i Minorenni, a genitori ritenuti per il momento inadeguati. Ciò significa che i bambini trascorrono l’intero periodo di allontanamento dalla famiglia d’origine (che può durare anche diversi anni) presso una struttura, che, per quanto qualificata (e per fortuna ne abbiamo di qualificatissime cui poter fare riferimento), non potrà mai sostituirsi adeguatamente, per ovvie ragioni, al contesto di una famiglia sana. Sono state anche ampiamente rilevate e documentate le fragilità psicologiche e affettive che sviluppa il bambino o la bambina che non riesce a crescere all’interno di un reale contesto di relazioni familiari. Per queste ragioni è stato è stato promosso questo incontro, aperto sia ad associazioni o enti che si operano nell’ambito del sostegno alle famiglie (scuole, centri di ascolto parrocchiali, associazioni di volontariato, ecc.) sia ai singoli cittadini, con la finalità di far conoscere questo importante strumento, al fine di ridurre al minimo la sofferenza di questi bambini

All’incontro saranno presenti operatori del Centro Affidi di Pistoia, che è un servizio di promozione e sostegno all’affidamento familiare gestito dai Comuni della zona pistoiese (fra i quali anche Quarrata). Il Centro ha la finalità di reperire famiglie affidatarie, di prepararle a svolgere tale ruolo e di sostenerle nel percorso di affido sia individuale che di gruppo.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito Internet dell’Amministrazione, www.comune.quarrata.pt.it, oppure contattare l’ufficio Servizi Sociali ai numeri 0573 771439-438 o via e.mail all’indirizzo servizi.sociali@comune.quarrata.pt.it.

Inaugurati gli alloggi di emergenza abitativa realizzati nella Palazzina Uffici degli Ex Macelli

15 Mar

Sono stati inaugurati i nuovi alloggi destinati all’emergenza abitativa realizzati nella Palazzina Uffici degli Ex Macelli: uno dei progetti inseriti nei PIUSS Regionali.

L’intervento di ristrutturazione e conseguente ampliamento dei locali posti in via Bocca di Gora e Tinaia, è stato realizzato in collaborazione con la Società pistoiese di edilizia sociale (SPES) e ha permesso la realizzazione di cinque alloggi sociali per l’emergenza abitativa, utilizzabili dall’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Quarrata per fronteggiare situazioni temporanee di emergenza in cui possono venirsi a trovare famiglie e singoli cittadini: il problema abitativo infatti è una delle principali emergenze del nostro territorio.

Nella realizzazione di questa importante opera è stata posta una rilevante attenzione al tema dell’edilizia sostenibile, cercando di trovare soluzioni che garantissero il minore impatto ambientale possibile. Un esempio di questo è la realizzazione di una copertura piana per l’immobile che ha consentito la collocazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda e che favorisce l’adozione di un sistema di recupero delle acque piovane che possono così essere utilizzate per le annaffiature o, adeguatamente filtrate, per gli scarichi dei bagni.

L’intervento ha avuto un costo complessivo di 346.667 euro, coperti totalmente da S.P.E.S. in quanto il progetto rientra fra gli interventi di edilizia popolare. Il costo sostenuto dal Comune di Quarrata si quantifica in 23.000 euro totali, comprensivi della spesa per gli arredi (15.000 euro) e del compenso dovuto al progettista (circa 8.000 Euro).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: