Tag Archives: attività produttive

Promozione del mobile imbottito. Firmata oggi la convenzione con la delegazione cinese per la realizzazione della grande mostra del mobile di Shanghai

22 Mar

E’ stata firmata questa mattina nella Sala Giunta del Comune il contratto di collaborazione fra Pmi – l’Agenzia di promozione Mobile Imbottito – e gli imprenditori cinesi che stanno organizzando una grande mostra del mobile a Shangai che sarà inaugurata nei prossimi mesi.

La mostra coprirà una superficie iniziale di circa 7000 mq, ma che salirà entro l’anno a ben 13000 mq, sarà dedicata interamente alla produzione mobiliera Made in Italy e vedrà la partecipazione di una quarantina di aziende. La maggior parte di queste imprese proviene direttamente da Quarrata mentre, per alcune tipologie di prodotto, è stata richiesta la collaborazione di altre realtà produttive toscane.

La merce verrà consegnata in conto vendita, con le spese, comprese quelle di trasporto, a carico dei partners cinesi.

Alla firma dell’accordo erano presenti il Sindaco di Quarrata, Sabrina Sergio Gori, e l’Assessore alle Attività Produttive, Giovanni Dalì.

Annunci

“Abitare l’Arte”: il progetto PIUSS nato per sostenere e sviluppare l’industria del mobile di Quarrata diventerà operativo nei prossimi mesi

27 Mag

Il Comune e il Dipartimento dei Tecnologie dell’Architettura e Design “Pierluigi Spadolini” dell’Università degli Studi di Firenze firmeranno nei prossimi giorni un accordo per sviluppare insieme il progetto

Il progetto “Abitare l’arte: laboratorio di prototipi e design” nato per sostenere e sviluppare l’industria del mobile quarratina nel suo intreccio con la ricerca artistica ed il design, è uno degli interventi che,considerati meritevoli dalla Regione Toscana, sono stati finanziati nell’ambito dei bandi PIUSS (Piano Integrati di Sviluppo Urbano Sostenibile).

L’obiettivo del laboratorio è quello di unire il mondo dell’arte con il tessuto produttivo in un progetto che oltre a far rifiorire l’economia del nostro territorio si prefigge anche di preservare il patrimonio di conoscenze, competenze e imprenditorialità che da sempre appartiene alla nostra città e che è stato uno dei nostri punti di forza.

Il Dipartimento dei Tecnologie dell’Architettura e Design “Pierluigi Spadolini” dell’Università degli Studi di Firenze si è dimostrato molto interessato al progetto proposto da Quarrata e ha chiesto di collaborare attivamente alla realizzazione del progetto.

La collaborazione riguarderà vari aspetti operativi del progetto: dalla definizione degli indirizzi di marketing per attirare nuove imprese, alla promozione e la diffusione dei risultati realizzati, all’individuazione delle idee imprenditoriali da inserire nel progetto mediante procedure selettive.

Da sottolineare come, grazie alla firma di questo accordo con un organo di ricerca come il Dipartimento Spadolini, il comune avrà la possibilità di accreditarsi alla rete regionale del sistema di incubazione di impresa, approvato con il D.R. 581/2011, e accedere così a nuovi e ulteriori finanziamenti.

Il Sindaco Sabrina Sergio Gori sottolinea così l’importanza del progetto per il tessuto produttivo quarratino e la scelta di realizzare il laboratorio per le imprese nella Villa Medicea della Màgia: “A Villa La Màgia si lega il tempo: l’arte rinascimentale e l’arte contemporanea, la storica attività tipica di Quarrata che si coniuga con le innovative correnti produttive di design ed interpretazione dell’artigianato radicato e capace. Sono certa che le nostre imprese troveranno un rinnovato impulso per riproporsi sul mercato con una grande forza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: