Taglio del 20% alle indennità del Sindaco e degli Assessori Comunali

19 Giu

Come annunciato da Marco Mazzanti durante la campagna elettorale, la Giunta Comunale ha approvato la riduzione del 20% delle proprie indennità

Durante la seduta di Giunta Comunale dello scorso 18 giugno è stata approvata la riduzione delle indennità di funzione spettante al Sindaco e agli Assessori.

Le indennità spettanti saranno ridotte del 20%, così come anticipato a suo tempo dal Sindaco Marco Mazzanti, un gesto che esprime un segno tangibile dell’attenzione verso la città che sta soffrendo gli effetti della crisi economica richiedendo molti sacrifici a tutti i cittadini.

Le risorse che verranno così risparmiate saranno destinate  a trasferimenti in favore della popolazione in stato di bisogno, in particolare per dare un sostegno a coloro che si trovano privi di occupazione a causa della difficile situazione economica del momento

Nello specifico, l’ammontare del risparmio per il 2012 è di 8.784,96 euro mentre dal prossimo anno la cifra salirà a 17.569,92 euro. Applicando le decurtazioni, l’indennità mensile lorda del Sindaco Mazzanti, prevista per legge in 2788,87 euro lordi, passerà a 2231,10 euro (che, al netto delle ritenute fiscali, diventano circa 1650.00 euro). Il Vicesindaco Gabriele Romiti, con l’applicazione del taglio del 20%,percepirà l’indennità di 613,55 euro (circa 470 euro netti). Gli Assessori  percepiranno indennità nette dai 380 agli 770 euro mensili, a seconda se lavoratori dipendenti o lavoratori autonomi.

Il Sindaco Marco Mazzanti ha dichiarato “Come amministratori siamo consapevoli dei sacrifici che stiamo chiedendo ai cittadini. In un momento così difficile per tutti, riteniamo che le Istituzioni debbano dare per prime l’esempio e per questo motivo abbiamo voluto esprimerci in modo concreto dando un  nostro personale contributo per  aumentare i fondi a disposizione per interventi a favore di chi ha perso il lavoro e sta pagando duramente gli effetti della crisi”

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: