Con lo sguardo del cuore rivolto a sud

21 Mag

Oggi si celebreranno i funerali di Melissa e siamo turbati dallo scempio che si è consumato davanti a una scuola, davanti a un luogo intitolato a testimoni dell’impegno per la legalità come Francesca Morvillo e Giovanni Falcone.
Le immagini che hanno rimbalzato dalla televisione alla rete hanno generato in noi emozioni, sdegno profondo per il dramma che si è consumato.
Ora siamo fiduciosi che nel giro di poco tempo, la magistratura possa individuare la matrice di questo crimine.
Pensiamo che oggi sia importante essere con il cuore a Mesagne la città colpita, la città da cui provenivano le ragazzine ferite e in cui viveva Melissa.
Mesagne è un luogo che è legato a Quarrata attraverso il Pozzo di Giacobbe. La scorsa estate dei ragazzi compaesani di Melissa sono stati al Pozzo, hanno partecipato alle attività dei centri estivi, hanno giocato con i bambini di Quarrata.
Si è costruito un legame ed oggi ci sentiamo offesi e partecipiamo a questo lutto.
“A nome di tutta la nostra città” scrive il Sindaco, Marco Mazzanti” mi stringo al dolore delle famiglie, abbraccio le compagne e i compagni di Melissa, tengo la mano a chi è in ospedale, chiedo che ci sia giustizia. Non è giusto morire nel fiore degli anni per mano assassina.”

Tutta Quarrata porta il segno di questo dolore inaccettabile

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: